Edilizia in legno: grattacieli innovativi e sostenibili: Immagine
14 Maggio 2018

Edilizia in legno: grattacieli innovativi e sostenibili

Più leggero, con meno impatto ambientale e meno costoso. Sono questi alcuni dei vantaggi legati alle costruzioni in legno: un tipo di realizzazione che nell’ultimo periodo non coinvolge solo case, ma anche grattacieli. Da qualche anno a questa parte, infatti, molti architetti importanti hanno scelto questo materiale in fase di progettazione, tanto che l’Europa si appresta a conquistare il primato delle costruzioni più alte del mondo. Secondo l’ultimo studio del Council on Tall Buildings and Urban Habitat - Consiglio sugli edifici alti e l'habitat urbano –, infatti, entro il 2019 saranno 21 i grattacieli in legno più alti di 50 metri. 


THE TREET E HOHO

Tra gli esempi di queste strutture non possiamo non citare The Treet, completato nel 2015 a Bergen, in Norvegia. 50 metri di altezza per 14 piani, realizzato con una struttura mista con telaio lamellare esterno, moduli X-Lam e un rivestimento di acciaio sui due fronti dell’edificio. Primato mondiale assoluto, poi, è la torre HoHo a Vienna, attualmente in costrizione: 84 metri e 24 piani, composto da due edifici. Un profetto di RLP Rudiger Lainer + Partner che permetterà di risparmiare quasi 3mila tonnellate di CO2.


INNOVAZIONE

Tra i principali architetti che hanno scelto il legno non possiamo non ricordare il canadese Michael Green, al lavoro in un progetto ambiziosissimo: un complesso alto 120 metri per 35 piani, a Parigi, che propone un nuovo modello di città tra innovazione e sostenibilità.

Per Green il legno, oltre ai vantaggi già noti come il risparmio energetico e la leggerezza – ricorda alle persone il mondo naturale, offrendo sensazioni che una casa in calce e struzzo non può dare.

MADE IN ITALY
Anche in Italia ci si sta muovendo nella stessa direzione. A Jesolo, entro il prossimo anno, sorgerà la Cross Lam Tower: un edificio di 12 piani che ospiterà 24 appartamenti e permetterà un risparmio energetico del 50 percento circa.
Secondo molti esperti, tra cui l’architetto svedese Anders Berensson, il legno diventerà la soluzione più economica nell’ambito edilizio, in futuro: un altro beneficio di questo materiale, leggero e sostenibile.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Curiosità e Notizie 16 Luglio 2018
È affascinante, isolante e antisismico. Oltre a donare un tocco di calore in più alla casa. Stiamo parlando del tetto in legno, uno dei punti di for...
Curiosità e Notizie 18 Giugno 2018
Bioedilizia o muratura tradizionale? Una domanda che, ormai, negli ultimi anni, gli addetti ai lavori stanno iniziando a porsi sempre più spesso. Un ...
NESSUN COMMENTO
Lascia un commento
Ho letto e accetto le condizioni della Privacy Policy
tutti i campi sono obbligatori