Hundegger
31 Maggio 2022

I macchinari innovativi del progetto industria 4.0 di Rainoldi Legnami

Come vi abbiamo anticipato nel nostro articolo sull’industria 4.0, negli scorsi anni Rainoldi Legnami ha investito molto sull’innovazione dei reparti produttivi, e in particolar modo l’anno scorso è stato il turno del settore della carpenteria ed edilizia in legno.

Per portare avanti la nostra attività di produzione di tetti e case in legno con la consueta qualità, mantenendo prezzi competitivi per i nostri clienti, abbiamo voluto rinnovare i macchinari, optando per una strumentazione in linea con i requisiti dell’industria 4.0.
Il nostro settore infatti è in continua evoluzione, e per noi è imprescindibile investire in strutture, macchinari e processi innovativi.

I nuovi macchinari infatti sono solo una parte di un progetto più ampio di modernizzazione dell’attività, che comprende anche la modifica del processo di evasione delle commesse tramite l’acquisto di un gestionale di produzione.

In particolare, oggi vogliamo presentarvi due dei macchinari rinnovati: il centro di taglio Hundegger K2 Industry e la linea di finitura automatizzata C.M. Macchine.

 

CENTRO DI TAGLIO HUNDEGGER K2 INDUSTRY

 

Si tratta di un macchinario che permette una lavorazione del legno efficiente e flessibile, riducendo in modo notevole il tempo solitamente necessario per le misurazioni, le lavorazioni e i tempi di preparazione.
La produttività di questo equipaggiamento è tale da permetterci di utilizzarlo per quasi tutte le nostre produzioni: è infatti in grado di tagliare sezioni fino a 125 cm di larghezza.

Il centro di taglio Hundegger K2 Industry, progettato nel più piccolo dettaglio in tutti i suoi componenti, garantisce prestazioni e performance molto elevate.
Utilizzando questo sistema, infatti, possiamo avere la massima disponibilità e velocità per lavorazioni singole e in serie: dalle piccole sezioni trasversali al legno lamellare.

Un sistema dotato anche di due macchine di presa e guida che possono bloccare il legno direttamente sul modulo di lavorazione. In questo modo è possibile ottenere la massima precisione anche quando si lavora su travi dalla forma irregolare.

L'uso della K2 Industry ha reso automatizzate moltissime lavorazioni che prima venivano svolte manualmente, portando così un enorme beneficio ai tempi di lavorazione e alla sicurezza dei nostri collaboratori.

 

LINEA DI FINITURA C.M. MACCHINE

 

La linea di finitura C.M. Macchine rende più smart il nostro lavoro, mette in serie le principali lavorazioni di finitura effettuate nella produzione delle coperture, che vengono quindi svolte in modo continuo da un unico macchinario, facendo risparmiare molto tempo agli operatori.
Il sistema è composto da catenarie per la movimentazione del materiale, levigatrici a nastro, rusticatrici e impregnatrici.

 

Scopri tutti i servizi di edilizia in legno che possiamo offrire ai nostri clienti con l’aiuto di questi macchinari.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Curiosità e Notizie 05 Dicembre 2022
Abbiamo già parlato del legno utilizzato per le costruzioni in città e di come, tramite l’utilizzo di questo materiale sostenibile, questa si poss...
Curiosità e Notizie 14 Novembre 2022
Abbiamo già parlato del nostro ambizioso progetto di transizione all’industria 4.0, per noi il futuro dell’edilizia in legno.   La recente...
NESSUN COMMENTO
Lascia un commento
Ho letto e accetto le condizioni della Privacy Policy
tutti i campi sono obbligatori